Tu sei Qui
Home > 2016 > Giada Robin

Giada Robin

La nota cosplayer Giada Robin Ospite speciale per l’area Videogames del La Spezia Comics and Games 2016
Per entrambi i giorni di fiera sarà reperibile presso un suo spazio personale al primo piano della struttura, al centro dell’area videogaes!

Giada Pancaccini, in arte Giada Robin, è una ormai celebre cosplayer italiana.  Ha sempre avuto una grande passione per anime e manga,  film e videogiochi, ma anche per la fotografia e la recitazione. Giada indossa il suo primo cosplay a ”Lucca Comics & Games 2008”, dove vince un contest fotografico ufficiale di One Piece organizzato da Mediaset e Toei Animation, interpretando Nico Robin versione Alabasta. Premiata direttamente da Takashi Yoshiike della  TOEI ANIMATION ( collaboratore  di Eiichiro e art director di alcuni film di One Piece), decide di continuare la sua avventura nel mondo del cosplay come “Giada Robin”, per ricordare la sua prima e bellissima esperienza.

In seguito Giada partecipa a diversi eventi e vince altri premi, ma il suo vero successo arriva sul web e diventa presto una cosplayer molto seguita, diventando così anche ospite di tantissime fiere d’Italia e di tutto il mondo.

GIADA ROBIN

Questo l’ha portata da giovanissima a visitare quasi tutta l’Europa ed a conquistare soprattutto gli USA, dove è stata ospite di conventions cosplay di grandissima importanza come l’Anime Expo a Los Angeles ed il Katsucon a Washington, più volte al fianco di Yaya Han, Kamui e Jessica Nigri.

Giada è attualmente una delle cosplayer più famose e richieste del mondo (più di 700mila fans solo su facebook), ha fatto tantissimi cosplay di personaggi sia femminili che maschili, interpretandoli con la passione ed il talento di pochi, rendendoli espressivi anche attraverso una semplice foto, creandosi uno stile camaleontico tutto proprio.

Molti dei suoi personaggi sono diventati popolarissimi, come ad esempio: Nico Robin, Zatanna, Miss Fortune, Vaporeon e DIO Brando versione femminile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel corso degli anni Giada è diventata un personaggio pubblico a tutti gli effetti, con un largo seguito di fans che amano i suoi cosplay e la sostengono, tanto che per molti è diventata un punto di riferimento.

Giada è riuscita a fare del suo hobby una professione e collabora con molte aziende nel settore gaming come G2A.COM (uno dei suoi principali sponsor) e ha avuto persino la possibilità di lavorare con Riot Games, Fnatic, MSI, Steelseries, ed Eizo a conventions, in occasione di conventions importantissime come il Gamescom a Cologne (Germania) e il Tokyo Game Show (Giappone).

Nonostante il suo percorso professionale, Giada continua ad amare quello che fa ed è proprio questo uno dei suoi punti di forza.

Top