Tu sei Qui
Home > Comics > Rossana Berretta e Alessandro Sidoti al La Spezia Comics and Games

Rossana Berretta e Alessandro Sidoti al La Spezia Comics and Games

Balthazar l’Implacabile

Alessandro Sidoti

Alessandro Sidoti
Alessandro Sidoti

Il suo percorso di studi scientifici lo ha portato a cambiare da informatico e grafico, evolvendo il suo naturale interesse su cinema, letteratura e fumetti a diventare uno scrittore, sceneggiatore, game designer. Dalla fantascienza, suo primo amore, si è allargato anche all’horror e al fantastico. Scrive racconti, lavora a romanzi e sta lavorando il suo primo gioco di ruolo completamente originale. Ha frequentato innumerevoli stage di scrittura creativa e sceneggiatura a Pisa e a Genova con valenti insegnanti. L’incontro professionale con Rossana Berretta, sua moglie nella vita come sul lavoro, e la vittoria nel 2011 alla Romics ad un concorso di fumetti per esordienti, ha fatto nascere la saga di “Balthazar L’Implacabile”, quella che è stata più volte definita una delle migliori autoproduzioni a fumetti dell’ultimo decennio. I suoi progetti attuali sono molti: una Graphic Novel “MoBDY’KK 31”, versione fantascientifica del celebre classico di Melville, “Ars Moriendi” GDR ambientato nello stesso universo di Balthazar , una raccolta di racconti brevi ambientati nell’epoca Sengoku dell’antico Giappone, un romanzo horror storico e molto molto altro.

 

Rossana Berretta

Rossana Berretta

Illustratrice “fin dalla nascita”, ha passato tutti i primi anni di vita a disegnare, illustrare, dipingere e progettare fumetti. Dopo aver frequentato con soddisfazione il Liceo Artistico Martini a Savona si è gettata nel difficile mondo del fumetto frequentando la Scuola Chiavarese del Fumetto di cui è alla fine diventata insegnante per qualche anno. La carriera da illustratrice si è aperta davanti a lei e dai primi lavori nella scolastica si è evoluta nel campo illustrativo storico, mitologico e altro in incarichi sempre più prestigiosi con lavori in Italia, Francia, Spagna, America e altri. Attualmente è illustratrice a tempo pieno per diverse case editrici come la Piccolia. L’incontro con lo scrittore e sceneggiatore Alessandro Sidoti e la vittoria col fumetto per esordienti “MobDY’kk” alla Romics 2011 la riporta al suo primo amore: il fumetto. Nasce quindi per le sue matite e chine “Balthazar L’Implacabile”, una delle migliori autoproduzioni degli ultimi anni. Da quel momento in poi la sua carriera ha una notevole impennata, arrivando a diventare l’illustratrice unica di “Bang! THE DUEL” della DV giochi a Lucca Comics & Games 2015 ed altri prestigiosi lavori. Attualmente lavora anche come insegnante di fumetto, disegno e illustrazione facendo corsi privati e progetti per la scuola pubblica.

 

Top